Fidani porte blindate Roma

Fidani sistemi di sicurezza Roma è leader affermato nel settore della sicurezza a 360°, dove opera da 50 anni, con un team di professionisti qualificati. Fidani offre tutta la sua professionalità ed esperienza al fine di garantire il miglior servizio ai suoi clienti, sia per la vendita, che per l’assistenza sui prodotti installati, con pronto intervento porte blindate entro le 24 ore.

+390655590900
amministrazione@fidani.it

Nuove tecniche di scasso: Come rendere la casa più sicura

Nuove tecniche di scasso Come rendere la casa più sicura

Nuove tecniche di scasso: Come rendere la casa più sicura

Secondo il Codacons, ogni anno in Italia si registrano 182.000 rapine in abitazioni private. Questo significa una media di 500 rapine al giorno, una ogni tre minuti.

Un report de Il Sole 24Ore sull’Indice sulla Criminalità in Italia rivela che nella provincia di Roma, nel 2022, si sono verificati ben 10.206 furti in appartamento, superando il primato detenuto dalla provincia di Milano negli anni precedenti.

È quindi essenziale rendere la propria casa più sicura.

Ma come riescono ad introdursi i ladri?

Secondo i dati Istat, nel 27% dei casi i ladri si introducono nelle case scardinando le porte, utilizzando diverse tecniche di scasso.

Acido corrosivo

L’uso di acido corrosivo, o acido nitrico, è una delle tecniche di scasso più utilizzate dai ladri per forzare una serratura perché è semplice e silenziosa. Infatti, l’acido corrosivo è un liquido in grado di sciogliere quasi tutti i metalli, tranne l’oro e il platino. L’acido corrosivo si introduce nella serratura tramite una siringa, permettendone di dissolvere i componenti meccanici della serratura e quindi aprirla utilizzando un semplice cacciavite.

La tecnica dell’acido corrosivo è stata utilizzata più recentemente da due ladri in una palazzina nel quartiere Talenti di Roma che, racconta RomaToday, hanno prima applicato della colla nella serratura di un appartamento. Accertatisi il giorno dopo che la colla era ancora intatta, hanno avuto la conferma che l’appartamento fosse vuoto e hanno tentato di forzare la serratura utilizzando arnesi di scasso e acido nitrico. Fortunatamente, i due ladri avevano colto l’attenzione degli agenti di polizia che avevano notato un’auto sospetta con due persone a bordo, e sono stati quindi fermati e arrestati.

acido corrosivo serrature - Come rendere la casa più sicura

Altre tecniche di scasso

L’acido nitrico non è l’unica tecnica utilizzata per forzare la serratura di una porta.

Il key bumping è una tecnica di scasso utilizzata per aprire le serrature a cilindro delle porte usando una chiave sagomata ad urto in combinazione con uno strumento percussore, come, per esempio un martello. La forza dell’urto alza i pistoni superiori oltre la linea di apertura, facendo così scattare la serratura.

Secondo il sito Open Online, una banda di ladri nella zona di Conca d’Oro utilizzava la classica tecnica del colpo di mazzetta sul tamburo. E, se la porta non è chiusa a chiave, si può utilizzare una semplice lastra rigida di plastica per aprirla.

Una tecnica spesso utilizzata per scoprire se la casa presa di mira è vuota è la profilazione. Infatti, secondo il dirigente della questura di Roma, Massimo Improta, i “ladri profilano le vittime. Se uno mette le foto ai Caraibi alle quattro del pomeriggio di sicuro la sera non potrà trovarsi a casa.”

Come si possono prevenire i furti con le nuove tecniche di scasso?

Se il 27% dei ladri entrano in casa forzando la serratura, nel 34% dei casi utilizzano finestre, balconi, garage o porte lasciate aperte.

Massimo Improta spiega: “magari si esce a spasso per portare il cane e quei cinque minuti rischiano di essere fatali se non si chiude la porta con la doppia mandata.” Bisogna quindi ricordarsi di chiudere sempre a chiave la porta di casa, anche quando ci si allontana di solo qualche minuto.

Quando, invece, si va in vacanza o ci si allontana da casa per lunghi periodi, un articolo su La Repubblica consiglia di far sembrare che la casa sia ancora abitata, chiedendo ad un parente o amico di andare nella propria abitazione ogni tanto, facendo ritirare la posta che si accumula e sospendendo i servizi a domicilio periodici. Infatti, i ladri controllano le cassette delle lettere, oltre alle piante che si seccano e le tapparelle chiuse.

Fidani

Per assicurarsi che la propria casa sia sicura è bene affidarsi a degli esperti del settore. Da oltre 50, Fidani Porte Blindate si occupa della sicurezza degli  immobili e uffici, fornendo vendita, installazione, e assistenza di porte blindate, serrature, allarmi e videosorveglianza, casseforti, finestre di sicurezza e inferriate, e spioncini digitali, oltre a servizi di valutazione rischio furto.

Richiedi Informazioni a Fidani su come rendere sicura la tua casa

Siamo un’azienda specializzata in pronto intervento fabbro su Roma e provincia, in grado di offrire un servizio rapido ed affidabile per le emergenze legate alle porte blindate e alle serrature per porte blindate.